Crea sito

La mia reflex Canon EOS 200D – un’amica inseparabile


Canon EOS 200D Canon EOS 200D è la fotocamera compatta, semplice da utilizzare e versatile perfetta per chi vuole avvicinarsi alla fotografia.

Ami scattare foto e la fotocamera del tuo smartphone non soddisfa le tue esigenze?! La Canon EOS 200D è una reflex entry level advance perfetta per chi è alle prime armi. Una macchina dalle ottime caratteristiche tecniche ad un prezzo competitivo.

Amo la natura e mi piace fare trekking in montagna scattando tantissime foto. Però quelle scattate col mio cellulare non mi soddisfacevano. Così, più di un anno fa, ho deciso di acquistare questa fotocamera. E la differenza si vede!

La EOS 200D è la più piccola reflex attualmente sul mercato risultando davvero molto maneggevole e portabile.

Canon EOS 200D Ha un bel design ed è abbastanza robusta. Io ho optato per la versione nera ma è disponibile anche nelle versioni banco e argento.

I comandi sono piccoli ma accessibili e la presa è comoda e buona. Il punto di forza di questa macchina fotografica è lo schermo LCD, pratico, intuitivo e comodissimo perché touchscreen. Grazie allo schermo orientabile è possibile provare diverse angolazioni di inquadratura. Un’altra funzionalità che adoro è la modalità selfie capovolgendo lo schermo, che consente di automatizzare i toni della pelle.

Questa fotocamera ha a disposizione la tecnologia STM, che corrisponde ad un motore di messa a fuoco ultra silenzioso di nuova generazione che si attiva negli obiettivi che supportano tale tecnologia. Infatti, ho scelto una macchina dotata di un obbiettivo 18-55 IS STM, dunque con stabilizzatore di immagine e motore ultra silenzioso.

Il sensore ha una risoluzione di 24,2 megapixel, ed è in grado di scattare delle ottime foto. Un’altra caratteristica importante è la modalità Live View con la messa a fuoco più veloce al mondo (in soli 0,03 s).

Versatile e compatta da permetterti di affrontare tutti i tipi di fotografia, dai ritratti ai paesaggi, dal cibo al viaggio. L’interfaccia guidata consente di scegliere le impostazioni più adatte in base all’effetto che si desidera creare.

Oltre alle modalità di scatto usuali: automatica e manuale, la EOS 200D presenta anche la modalità Creativa Automatica, modalità Scene (Ritratto, Paesaggio, Macro, Sport, Foto di gruppo, Ritratto notturno, Scatto notturno manuale, Controllo retroilluminazione HDR, Cibo, Bambini, Lume di candele) ed i Filtri creativi (Bianco/Nero granuloso, Effetto flou, Effetto fish-eye, Effetto Acquerello, Effetto foto giocattolo, Effetto miniatura, Art standard HDR, Art intenso HDR, Art marcato HDR, Art rilievo HDR).

Altre caratteristiche di questa macchina fotografica sono le riprese video full HD, la connettività wi-fi, NFC e bluetooth, il sistema di pulizia elettronica del sensore, flash interno e la lunga durata della batteria interna.

E la cosa che ho apprezzato molto e che trovo comodissima ed utilissima per chi, come me, si trova a scattarsi le foto da sola, è la connessione tra reflex e smartphone grazie all’app Canon. Questa fantastica applicazione permette di scaricare foto sul cellulare senza cavi, utilizzato la funzione wi fi. Inoltre è possibile anche scattare foto attraverso il cellulare comodissimo quando il fotografo e la modella sei te stessa.

Contenuto della confezione

All’interno della confezione troviamo il corpo fotocamera digitale Canon EOS 200D, oculare mirino EF, tappo per fotocamera r-f-3, tracolla ew-400d, caricabatteria lp-e17 (con sportello del vano batteria).

Manca invece la memoria SD che bisogna acquistarne a parte. Consiglio una scheda SD veloce e capiente. La mia scelta è ricaduta su una scheda Samsung EVO Plus Micro SDXC da 64 GB.

La mia opinione

Fotocamera Digitale Reflex canonTrovo che sia una fotocamera perfetta per chi come me è alle prime armi con le macchine fotografiche. Buona la risoluzione, immagini belle e nitide, ottima tenuta della batteria. Oramai siamo inseparabili.

Presto ho l’intenzione di cambiare l’obiettivo con uno un po’ più grande (sto pensando a Sigma 18-250 mm) in modo da poter scattare anche da zone più lontane (il 18/55 è comunque minimo soprattutto quando mi trovo in montagna).

Inoltre, sto considerando l’acquisto di altri accessori che risultano sempre utili per chi possiede una fotocamera come un treppiedi resistente e una borsa fotografica che consiglio anche a voi.

Non fai solo una fotografia con una macchina fotografica. Tu metti nella fotografia tutte le immagini che hai visto, i libri che hai letto, la musica che hai sentito, e le persone che hai amato.
(Ansel Adams)

foto collage
                                                                              alcuni scatti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.