L’Associazione Onlus Antea

Non c’è cosa peggiore che essere malato terminale o avere un famigliare in queste condizioni. Ma grazie ad ANTEA possiamo avere il supporto necessario per affrontare questo lungo e brutto percorso.

anteaAntea è un’associazione Onlus nata a Roma nel 1987 per garantire assistenza gratuita a domicilio ai pazienti in fase avanzata di malattia. L’assistenza offerta da quest’associazione è basata sulle cure palliative.

“Abbiamo scelto di donare tutto il nostro tempo a chi di tempo non ne ha più.
Abbiamo scelto di farlo al meglio per offrire qualità a chi si sentiva abbandonato.
E, ultimo ma non ultimo, abbiamo scelto di farlo sorridendo perché se le Cure Palliative vanno intese come approccio olistico e non pura e semplice terapia farmacologica, questo è quel qualcosa in più che Antea ha deciso di dare”

Le cure palliative sono un insieme di misure utili per lenire le sofferenze di una persona incurabilmente malata ed i suoi famigliare in modo di migliore la qualità di vita fino alla fine.

L’assistenza Antea comprende non solo assistenza medico-infermieristica, ma anche supporto psicologico, riabilitativo, sociale, spirituale e legale al fine di garantire la migliore qualità di vita possibile al paziente ed alla sua famiglia.

antea, cure palliativeMa la cosa più importante è che i servizi offerti dall’associazione sono totalmente gratuiti. Questo grazie ai fondi raccolti e alla collaborazione della Regione Lazio e dell’ASL Roma 1.

Nel 2000 è nato l’hospice Antea che ad oggi conta 25 stanze singole fornite di ogni comfort per assistere i pazienti con una situazione più delicata, le cui problematiche sociali ed abitative sono tali da rendere impossibile l’assistenza a domicilio.

I principi che governano l’attività dell’Antea sono:

  • L’accesso alle Cure Palliative è un diritto umano inviolabile che deve essere garantito ovunque si trovi la persona malata ed a prescindere dalla sua condizione sociale ed economica;
  • La sofferenza e l’abbandono non devono cancellare la dignità della persona;
  • I pazienti in fase avanzata di malattia sono persone con qualcosa di unico da condividere.

Oltre all’hospice, il “Centro Antea – Rete di Cure Palliative” dispone di 3.000 mq immersi nel verde del Parco di Santa Maria della Pietà (Roma), laboratorio di terapia occupazionale, sala per riabilitazione, sala polifunzionale, Centro di Telemedicina attivo 24 ore su 24, ludoteca, Day Hospice, luogo di culto e Antea Formad – un Centro di Formazione e Ricerca in Medicina Palliativa e Terapia del Dolore.

I pazienti che richiedono assistenza possono avvalersi di un programma di assistenza personalizzato secondo la loro volontà e dignità, a casa propria o nell’hospice del Centro Antea.

Antea è tra i primi centri di cure palliative ad aver ottenuto l’idoneità per la sperimentazione clinica. Inoltre, dal 2009, è iscritta nei registri dei centri privati abilitati a condurre sperimentazioni cliniche dall’Agenzia Italiana del Farmaco.

Oltre all’attività assistenziale, l’associazione svolge anche attività formative, di bioetica e ricerca.

Antea Formad è il Centro di Formazione in Medicina Palliativa e Terapia del Dolore dell’associazione. È specializzato nella progettazione didattica e nell’organizzazione di corsi di formazione, seminari, convegni e Master Universitari per i professionisti del settore socio-sanitario.

Il Comitato di Bioetica Antea è stato istituito nel 2008 con l’obiettivo di proteggere e promuovere i valori della persona, in tutte le attività scientifiche ed assistenziali, attraverso un’attività di consulenza etica.

L’associazione è sempre alla ricerca di nuovi metodi per migliorare l’assistenza e la qualità di vita delle persone malate in fase avanzata.

Anche noi possiamo aiutare Antea facendo una piccola donazione mediante bollettino, bonifico o carta di credito direttamente sul SITO dell’associazione.

donazioni anteaLe donazioni del 5×1000 contestualmente alla dichiarazione dei redditi sono facilmente effettuabili con il codice fiscale di ANTEA: 9705557058.